ESERCIZI PER LA DIASTASI

ESERCIZI PER LA DIASTASI

SCOPRI QUALI FARE PER RIDURLA

Quali esercizi si possono fare per ridurre la diastasi addominale

Gli esercizi migliori per contrastare la diastasi addominale sono gli esercizi ipopressivi.

Attraverso la pratica degli esercizi ipopressivi si verifica un graduale e progressivo miglioramento delle funzioni dei muscoli addominali e pelvici. In particolare l'aumento di tono del muscolo trasverso favorisce la riduzione del girovita e migliora la funzione di contenimento dei visceri. I muscoli retti si riavvicinano, la diastasi e i disagi ad essa correlati si riducono.

E' fortemente sconsigliato invece l'allenamento con gli esercizi addominali tradizionali che prevedono una flessione anteriore del busto in avanti (crunch). 

Questi esercizi aumentano la pressione intra-addominale, che dall’interno spinge verso l’esterno, e provocano una risposta opposta all'obiettivo voluto: la distensione del muscolo trasverso, una lateralizzazione dei muscoli obliqui e quindi un progressivo peggioramento della diastasi.


Gli esercizi ipopressivi :

- non aumentano la pressione intra-addominale 

- migliorano il tono del muscolo trasverso e la sua funzione di contenimento verso l'interno

- riducono il girovita e permettono il riavvicinamento dei muscoli retti

- migliorano il tono di tutta la muscolatura lombare conferendo maggiore sostegno

- permettono di decomprimere le vertebre e alleviano i dolori alla zona lombare 

CONTATTI

MAPPA DEL SITO

© Copyright | PTSTUDIODONNA All Rights Reserved

Iscriviti alla Newsletter

PTStudioDonna

Women's Fitness & Care

Elaboriamo i tuoi dati nel rispetto della nostra  Privacy Policy. Potrai cancellarti dalla lista quando vorrai cliccando sull'apposito link infondo alle mie email

Close